Nuovo concorso per idee a premi promosso da STMicroelectronics

Inventare qualcosa che ancora non esiste. E’ questo l’invito che STMicroelectronics, azienda leader globale nei semiconduttori, rivolge ai giovani residenti in Italia dai 12 ai 26 anni con un concorso dedicato con due fasi di selezione.

Quello che non ho” – questo il nome del concorso – vuole stimolare la creatività e invitare i giovani ad immaginare il mondo che verrà, proponendo “oggetti” che vorrebbero avere a disposizione ma che ancora non esistono. Essenziale che siano oggetti fisici (o applicazioni associabili ad un oggetto fisico), innovativi (quindi non ancora esistenti sul mercato globale) e in grado di migliorare la qualità della vita di tutti i giorni. Non è indispensabile invece che incorporino tecnologie. 

È un concorso per idee, inoltre, quindi l’ “inventore” non deve preoccuparsi di come realizzarlo ma di descrivere cosa vorrebbe che l’oggetto fosse in grado di fare.

 

Due le categorie premiate da una Giuria composta da esperti ST:

  • Categoria “Under”, aperta a ragazzi fra i 12 e i 17 anni – per il vincitore in palio due biglietti aerei per una destinazione europea
  • Categoria “Senior”, aperta a ragazzi tra i 18 e i 26 anni – per il vincitore in palio un biglietto aereo per gli Stati Uniti

Ciascun partecipante potrà inviare fino ad un massimo di 4 idee.

Queste le tempistiche:

  • 19 maggio: termine ultimo per l’upload  della documentazione tramite il sito www.quellochenonho.com
  • 13 giugno: presentazione al pubblico dei 10 progetti finalisti, in occasione della giornata ST “Technology Day June 13” che si terrà a Villa Castelbarco a Vaprio D’Adda (Milano)
  • 18 giugno: proclamazione dei due vincitori e consegna dei premi

Per maggiori informazioni e per consultare il Regolamento, visita il sito del concorso .